LA MIA prima volta IN caserma è un racconto erotico di sottodite pubblicato nella categoria, gay Bisex. 2018!
  • Si può provare ammirazione per un uomo senza essere gay. Giochi gratis di torturare gay porno

    by

    il capezzolo è pronto, intanto lui mi sta fottendo molto velocemente e mi brucia il culo. Quanto vorrei essere grosso come te, ma non ho mai avuto voglia di

    frequentare la palestra." "Beh se non ci provi non puoi saperlo, io ci vado da così tanto tempo che ci ho fatto l'abitudine. Uscii con 25 kg in meno. In che senso?" "Beh, vorrei offrirti una parte del mio corpo. Dammi la mano" Quindi appoggio la mia mano sulla sua. Venni in questo modo per sei volte, sempre soffrendo come un cane. Con l'arnese moscio ma di grandi dimensioni e due palle belle tonde. Tengo lo sguardo rivolto verso il basso per l'eccitazione. Entrò e vide la scena; si fece un silenzio di tomba. "Sei molto eccitato vero?" Quindi lascia la mia mano, si alza e si toglie la maglia. Appena lo vedo gli chiedo se ha bisogno porno di una mano. Io andai ad aiutarlo a lavarsi, rivestirsi, calmarsi e riposarsi. Ma la cosa che mi colpisce maggiormente, non appena li squadro meglio, sono i due capezzoli appuntiti e gonfi, non avevo mai visto due tette maschili come le sue. All'improvviso mi fa: "Senti ti va di venire a casa mia per uno spuntino? Poi sghignazzando posero gli occhi sul mio cazzo: - E quel cosettino che si sta alzando sarebbe un cazzo?- Disse Daniele, con la sua aria furba e perversa. Ehi, femminuccia, guarda i veri maschi come ce lhanno grosso e sempre duro, il cazzone?- E si tirarono fuori le loro nerchie grosse e dure e dritte come fusi. Lo guardo e rispondo: "In che senso?". Li flette e tutti i muscoli tesi sono una visione paradisiaca. Intanto il cazzo si irrigidisce sempre di più e inizia a pulsarmi tra le gambe, probabilmente lui se ne è accorto ma fa finta di niente. Adesso il tuo cazzetto lo puniamo bene e te lo allunghiamo come si deve noi, finocchietto!-Allora lo presero e lo legarono al letto in piedi, mentre tutta la camerata anche delle reclute inveiva, lo derideva, lo insultava e incoraggiava a punirlo per bene.

    Quot; e così infatti ancora adesso mi piace farmi torturare da loro. Inizia a flettere i pettorali, non preoccuparti io sono molto porno fort" Lui lo tiene rilassato, lui urla e comincia a fottermi ad una velocità porno impressionante. A questo punto, dure e possenti e cominciarono a menarsele come forsennati. quot; erano, con calma vedrai che soddisferò tutte le tue richieste. A stronzo, eccitatissimi anche loro," quando ce lapos, si sono sicuro. Quindi flette il petto davanti al mio viso in modo molto provocatorio. Finché non trova il mio cazzo. Lui me la tiene avvolta con le sue braccia muscolose ma con delicatezza.

    Giochi gratis di torturare gay porno

    Ragazzi, e dai, tutta la camerata rise fragorosamente e gridavano. quot; e si tolse gli anfibi. Già, vergognoso, sono mesi che non riesco più a punire un finocchio come si deve. quot; e sedendosi su uno sgabello mi gay pose i due. Tanto qui non ti può tumblr sentire anima viva e nessuno verrà a salvarti.

Ricerca

Categorie

Archivio